prezzi immobili dubai

Aumento dei prezzi a Dubai: un’occasione da non farsi sfuggire.

Come ho più volte approfondito in diversi articoli e all’interno del libro Dubai Top-Secret, relativamente agli immobili, un aumento dei prezzi a Dubai nei prossimi mesi sarà una naturale conseguenza della ciclicità del mercato immobiliare. Quest’importante aspetto è stato sottovalutato in passato, soprattutto da numerosi e sedicenti esperti del settore, e ha portato diversi investitori a perdere ottime occasioni per concentrarsi su località più esotiche. Ciò che è successo a Miami e Santo Domingo di recente è un buon esempio. Se torniamo indietro al 2015, era diffusa la convinzione che l’offerta di immobili nell’Emirato avrebbe presto superato di molto la domanda. Vediamo un po’ cos’è successo e soprattutto cerchiamo di capire cosa cambierà nei prossimi mesi.

 

Immobili a Dubai: offerta Vs domanda

Al contrario dei timori, nel 2016 la crescita della popolazione ha raddoppiato la costruzione di nuovi immobili abitativi. L’errore di valutazione nasce dal fatto che non è stato preso in considerazione un’importante fattore: l’economia di Dubai è in forte crescita, ciò comporta un imponente aumento di posti di lavoro. Tradotto, significa che forza lavoro multisettoriale, dall’operaio all’imprenditore, forma un flusso di nuovi residenti. Il principale effetto è che servono più abitazioni. Sempre dal 2016 in poi il tasso di crescita di popolazione è aumentato del 5% rispetto agli anni passati. Certo, come alcuni ricorderanno, ci sono stati anche diversi licenziamenti nel settore bancario e finanza. D’altro lato sono invece aumentate le assunzioni nel turismo e nel real estate.

 

In arrivo l’aumento dei prezzi a Dubai

Torniamo al giorno d’oggi e vediamo quali sono i segnali indiscutibile che preannunciano in questo momento un imminente aumento dei prezzi a Dubai. Nel primo semestre del 2017 si è verificato un costante aumento delle attività transazionali nel settore del real estate. I motivi sono molteplici. Innanzi tutto l’Expo 2020, un evento storico perché sarà la prima esposizione universale ad essere ospitata in un paese del Medioriente. L’Expo consacrerà Dubai come uno dei nuovi punti di riferimento al livello internazionale non solo per gli investimenti immobiliari ma anche per lo sviluppo di settori come l’ICT,  le energie alternative e il commercio (giusto per dare un’idea, il porto di Dubai ha superato quest’anno quello di Hong Kong). In secondo luogo, come detto nel precedente paragrafo, l’economia è in forte crescita così come i mercati, soprattutto grazie all’apertura verso i capitali e le imprese straniere. Se a questo aggiungiamo che il governo di Dubai investe ogni anno miliardi di dollari per migliorare la qualità della vita dei residenti è facile capire come benessere sociale ed economico siano i driver per la crescita della domanda nel real estate. Aumenta la domanda, aumentano i prezzi.

 

Il punto di vista dell’investitore SMART

Il quadro è abbastanza chiaro. A differenza di altri, un investitore SMART vede nell’imminente aumento dei prezzi a Dubai non un pericolo ma un’imperdibile occasione. Oggi investire conviene sotto diversi punti di vista, per concludere vorrei affrontare i tre principali:

  • Veloce aumento del valore dell’immobile: Comprare oggi significa garantirsi un aumento di valore del’immobile acquistato assolutamente rapido, molto più veloce di quanto sia mai successo prima. L’esposizione al rischio diventa minima.
  • Off PlanLa domanda cresce in fretta cos’ì come i nuovi cantieri. Ciò significa che aumentano le possibilità di investire off-plan, il che comporta prima di tutto un grande risparmio e, per gli investitori SMART, l’occasione di generare grandi utili grazie ai piani di pagamento dilazionati.
  • Acquisto prima della saturazione: Gli immobili di Dubai attirano i capitali dei grandi investitori che normalmente non lascerebbero spazio ai piccoli portafogli. C’è un lato positivo anche in questo. Infatti, di norma, questi grandi capitali vengono attirati in modo magnetico dagli immobili già terminati, quindi nel pieno del loro splendore. Un investitore smart agisce prima.

 

Il momento giusto

Come spiego sempre ai partecipanti dei nostri Summit, ora è il momento migliore per investire, proprio perché abbiamo previsto questo aumento dei prezzi a Dubai. Personalmente, in base alla mia esperienza, penso che sarà quasi impossibile che in futuro si riproporrà una concomitanza di tanti fattori positivi e vantaggiosi. Per chi volesse vedere con i propri occhi quello di cui sto parlando, ricordo che sono rimasti pochissimi posti disponibili per il Summit che si terrà a fine novembre direttamente a Dubai. Consiglio caldamente a tutti gli investitori smart di non farselo sfuggire.