Dubai Real Estate Investing Summit 2017

Settimana scorsa si è tenuta la seconda edizione del Dubai Real Estate Investing Summit come ultima tappa del Tour italiano di investireadubai.com. Il tour ha toccato diverse città: Torino, Verona, Trento, Milano, Roma, Lugano, Firenze, Reggio Emilia, Venezia, San Marino e Montecarlo. Per concludere in bellezza, un ristretto e selezionato numero di investitori è venuto a Dubai per partecipare al Summit di tre giorni. Innanzi tutto tengo a ringraziare di cuore i partecipanti perché si sono dimostrati essere  un gruppo affiatato di investitori SMART e delle persone eccezionali. In quest’articolo voglio raccontare un po’ cosa abbiamo fatto durante il Summit, le opportunità d’investimento che abbiamo visto insieme… e anche quanto ci siamo divertiti!

Day 1: In prima linea e serata business online

Il primo giorno siamo entrati subito nel vivo del discorso attraverso un interessante tour tra esclusivi progetti in via di sviluppo, accompagnati dai manager delle società sviluppatrici più importanti di Dubai. Durante la mattina, visita nelle “case campione” in ville mozza fiato nei nuovi quartieri della città, pausa pranzo al Trump Golf Club e pomeriggio nei cantieri degli Skyscreapers. Gli investitori hanno potuto osservare da vicino e in prima persona i progetti nei quali io stesso sto investendo ed avere tutti i dettagli direttamente dai manager dello sviluppatore: dalle specifiche tecniche del progetto alle previsioni di rendimento. La sera, come bonus premio, i partecipanti hanno assistito alla presentazione di un  importante modello di business online illustrato da un’ affiliate marketer che sta raggiungendo importanti risultati nei mercati internazionali. Un’occasione per imparare qualcosa di nuovo e una possibilità per iniziare un nuovo business. Ultimo drink prima del meritato riposo sulla terrazza  dell’ Address Hotel che si affaccia sulla marina con una vista spettacolare.

Day 2: Tour della città e serata Luxury

Il secondo giorno. per rilassarci un po’ e per approfittare delle bellezze di Dubai (sarebbe sempre un peccato venire nell’Emirato senza ammirare e vivere le attrazioni che lo rendono famoso in tutto il mondo), abbiamo incominciato la mattina con un city tour ad ampio raggio: The Palm, Souk dell’Oro, Souk delle Spezie e Ski Dubai la conosciutissima pista da sci al coperto. Dopo un pranzo veloce siamo saliti in cima al Burj Kalifa, la torre simbolo di Dubai, tra le più alte al mondo, un posto dove lo spazio sembra non avere confini. La sera, in pieno rispetto dello stile “Live The Luxury” abbiamo cenato sulla terrazza dell’Armani hotel con vista sullo spettacolo delle Fontane Danzanti di Dubai. Dopodiché fine serata in fantastica compagnia al Billionaire di Flavio Briatore.

Day 3: Investimenti e Desert Safari

La mattina del terzo giorno è stata dedicata agli incontri one-to-one durante i quali ogni partecipante al summit ha potuto perfezionare e concludere l’investimento scelto. Quest’anno sono particolarmente soddisfatto dell’entusiasmo e dello spirito d’iniziativa degli investitori perché hanno saputo cogliere delle occasioni irripetibili ed esclusive, da veri investitori SMART. Non c’è modo migliore per concludere un’esperienza come questa che un Desert Safari: ed è proprio quello che abbiamo fatto noi! Un avventura spericolata tra le dune con i 4X4 e una suggestiva cena nel deserto con cibi tradizionali e spettacoli folkloristici. Il modo giusto per stare insieme, divertirsi ancora una volta e salutarsi con affetto.

 

Che dire… un’edizione di cui si parlerà a lungo.

In conclusione… Dubai Real Estate Investing Summit

Naturalmente devo ringraziare anche il mio Team per avermi aiutato per tutto il tour Italiano e durante il Summit di Dubai: è stato un lavoro intenso ma ne è valsa la pena!

Abbiamo concluso da poco ma stiamo già pianificando il Road Show e il Dubai Real Estate Investing Summit 2018, vi terrò aggiornati attraverso la pagina Facebook di investireadubai.com.

La nostra community di investitori durante quest’anno che si sta per chiudere è cresciuta molto così come le possibilità di investimento reperibili a Dubai.

Expo 2020 è alle porte, il tempo stringe e non passare all’azione in questo memento significa perdere affari che difficilmente si ripresenteranno nell’immediato.