Viaggio a Dubai Consigli

Viaggio a Dubai consigli utili per organizzare

Viaggio a Dubai Consigli…

Ti senti stressato? Hai bisogno di una pausa per rigenerare e per ricaricarti? Sei talmente sottotono che ogni mattina ti alzi più stanco di quando sei andato a dormire la sera prima?

Direi che è proprio ora di partire per una vacanza? Si! Ma dove posso andare per una fuga di qualche giorno? Quale meta scegliere che sia al caldo, che sia abbastanza vicina e che mi permetta di ricercarmi in pochi giorni?

Naturalmente DUBAI la perla del l’oriente!

Se non sai come fare per godere a pieno di questa magnifica città ecco alcuni consigli che potrai seguire per fare la vacanza dei tuoi sogni!

  • Viaggio a Dubai Consigli – Primo step – Volo

È fuori da ogni dubbio che per raggiungere Dubai conviene acquistare on-line un volo diretto operato dalla compagnia di bandiera Fly Emirates.

La durata del volo è di circa sei ore ( vi è una ventina di minuti di differenza a seconda che si parta da Milano o da Roma) vengono offerti servizi di alta qualità anche nelle classi turistiche.

La flotta di aeromobili é una tra le più giovani al mondo ed è dotata di schermi touch screen, wi-fi a bordo, giochi ed intrattenimento e nelle classi first e business di suite private con doccia, sedili completamente reclinabili, lounge etc!

  • Viaggio a Dubai Consigli – Secondo step – Hotel

Per gli hotel a Dubai il livello é molto alto ma è possibile trovare molte offerte e soggiornare in strutture da 4/5 stelle con un budget anche limitato!

Non vi è una zona migliore di un’altra per la scelta dell’hotel diciamo che molto dipende da che tipo di vacanza volete fare e quali sono le vostre passioni e preferenze.

A grandi linee sono tre/quattro le zone in cui cercare l’hotel dove soggiornare:

Dubai Downtown: è perfetta per lo shopping e per la visita al Dubai Mall (il centro commerciale più grande del mondo) ed al Burj Khalifa (il grattacielo più alto del mondo) nonché per la visione dello spettacolo delle sue magnifiche fontane.

Dubai Marina: è un distretto di Dubai affacciato direttamente sul mare dove è possibile fare vita da spiaggia sulla una sabbia finissima e bianchissima, jogging ed ammirare i grattacieli che spiccano verso l’alto riflettendo il blu delle acque del mare o godere della cucina internazionale nei vari locali della passeggiata chiamata The Walk.

Madinat Jumeirah: situato a fianco del Burj Al Arab ovvero il simbolo di Dubai meglio conosciuto in Italia come “la vela”. È un quartiere formato da lussuosi hotel, ristoranti e centri commerciali ricreato in perfetto stile tradizionale mediorientale. Ha un suo sistema di canali navigabili che vengono utilizzati per spostarsi da un hotel ad un altro nonché per cenare nei vari ristoranti con cucina da ogni parte del mondo.

Palm Jumeirah:  l’isola artificiale a forma di palma che è un altro dei simboli della visione di questo popolo (nulla è impossibile!). Questa zona è ottima per chi ama delle vacanze all’insegna del mare e del relax. Peculiarità di Palm Jumeirah è Atlantis: un resort super lussuoso che ospita al suo interno un mega acquario, un parco acquatico negozi di marche note di gioielli e vestiti (Tiffany, Rolex) nonché ristoranti stellati (Nobu di Armani per citarne uno).

Non vi è una zona migliore di un’altra, inoltre le distanze tra i vari quartieri non sono molto estese, quindi potete godervi tutta la città scegliendo la zona dove soggiornare che più si addice alle vostre esigenze. Inoltre per muoversi oltre a metropolitana e bus vi sono i taxi che hanno delle tariffe basse e molto economiche.

Dubai ti aspetta!